Oggi il caro Paolo Ricca compie 80 anni. Il freddo dato cronologico soddisfa l'esigenza biografica, ma è contraddetto dalla vitalità e dall'infaticabile impegno di questo intellettuale, appassionato biblista e promotore del dialogo ecumenico.

Paolo è disponibile al confronto con tutti e pronto a misurarsi con qualsiasi tema, poiché ritiene che la conoscenza non sia un dato acquisito, ma qualcosa che va continuamente migliorato, alla luce degli studi e della relazione con gli altri.

A lui giungano gli auguri più fervidi da parte del gruppo S.A.E. di Napoli, che spesso ha avuto il piacere di ascoltarlo, ricavando dai suoi interventi un prezioso contributo sulle radici della fede.